Molte piccole e medie aziende ampliano il loro bacino di utenti con un sito e-commerce, molti di questi affermano di non vendere quanto speravano, perchè?  pochi invece, sono soddisfatti e guadagnano.

Ci sono delle domande da porsi quando le cose non funzionano,  la colpa non è quasi mai  dei prezzi della merce e/o dei servizi, la colpa non è nemmeno del fatto che si possano vendere prodotti  già distriubuiti da  tanti, quindi per capire a chi dare la colpa ponetevi questa domanda : Avete un e-commerce come si deve?

Le domande giuste che dovete farvi sono :

 

1 – I prodotti o i servizi che offro sono presentati nel e-commerce, indicizzato, indicizzare, seo, vendita on-linemodo giusto? Anche se ho prodotti molto commercializzati, i miei prodotti hanno credibilità on line o sembra un mercatino di poca rilevanza?

2 – I metodi di pagamento del mio sito sono semplici e rapidi? Non tutti sono abituati ad acquistare on line e se devono sudare le famosissime 7 camicie, per arrivare alla fase di pagamento, abbandoneranno provando nel sito di un vostro concorrente, che magari, avendo un sito e-commerce organizzato e veloce concluderà l’affare al posto vostro..

3 – Il mondo sà che esisto? Chi mi conosce viene in negozio, ma chi non mi conosce… come mi troverà?

Noi diamo risposte affermative a queste tre domande, con siti fatti per essere trovati, navigati ed usati facilmente.

 

Per noi, un e-commerce deve essere FACILE, come quando si è in un negozio , dove si gira per gli scaffali, si leggono le etichette, si guardano i colori, si chiede l’assistenza a un commesso, ed una volta scelti i prodotti si va alla cassa e si paga.

Se i vostri articoli sono scaricabili, il cliente sceglie, paga e scarica in tutta autonomia, voi non dovrete fare nulla, avrete già i vostri guadagni nel vostro conto.

e commerce, sviluppo e commerce, realizzazione e commerce, creazione e commerceUn e-commerce come si deve, lavora bene e da solo 24 h, vi fa buona pubblicità e vi dà delle belle soddisfazioni.

Le vendite on line sono in costante crescita, quindi perchè non cavalcare l’onda con un proprio negozio on line che vi permetta di vendere anche dove altrimenti non arrivereste mai?